Consegna gratuita Consegna gratuita per ordini superiori a 200€
Spazio per professionisti

Spazio per professionisti

TEEbooks per i professionisti

Il buon design è il meno design possibile

« Meno, ma migliore - perché si concentra sugli aspetti essenziali e i prodotti non sono gravati da elementi non essenziali. Torna alla purezza, torna alla semplicità ».

Dieter Rams, le 10 regole per del « buon design »


Se condividi questo punto di vista, TEEbooks puo’ fare molto per te e per i tuoi clienti. In che modo :

  • TEEbooks é specializzata nella fabbricazione di mobili contemporanei in acciaio e alluminio in uno stabilimento all’avanguardia situato in Italia a Bassano del Grappa.
  • TEEbooks esegue anche lavorazioni speciali e su misura per i nostri clienti.
  • I prodotti di TEEbooks sono apprezzati in tutto il mondo (verifica su Trusted Shop).

Vuoi parlare col nostro responsabile professionisti ?

Telefono Chiama il numero 340 683 3897 per qualsiasi chiarimento.

  • Mensola per professionisti
  • Mensola per professionisti
  • Mensola per professionisti
  • Mensola per professionisti
  • Mensola per professionisti
  • Mensola per professionisti
  • Mensola per professionisti
  • Mensola per professionisti
  • Mensola per professionisti

Dieter Rams: dieci principi del "buon design »

Il buon design è innovativo : le possibilità di innovazione non sono affatto esaurite. Lo sviluppo tecnologico offre sempre nuove opportunità di design innovativo. Ma il design innovativo si sviluppa sempre in tandem con tecnologia innovativa e non può mai essere fine a se stesso.

Un buon design rende un prodotto utile : un prodotto viene acquistato per essere utilizzato. Deve soddisfare determinati criteri, non solo funzionali ma anche psicologici ed estetici. Un buon design enfatizza l'utilità di un prodotto trascurando qualsiasi cosa che possa eventualmente sminuirla.

Il buon design è estetico : la qualità estetica di un prodotto è parte integrante della sua utilità, perché i prodotti vengono utilizzati ogni giorno e hanno un effetto sulle persone e sul loro benessere. Solo gli oggetti ben eseguiti possono essere belli. Un buon design rende un prodotto comprensibile : chiarisce la struttura del prodotto. Ancora meglio, può far sì che il prodotto esprima chiaramente la sua funzione facendo uso dell'intuizione dell'utente. Nella migliore delle ipotesi, è auto-esplicativo.

Il buon design è discreto : i prodotti che soddisfano uno scopo sono come strumenti. Non sono né oggetti decorativi né opere d'arte. Il loro design dovrebbe quindi essere neutro e sobrio, per lasciare spazio all'espressione personale dell’utente.

Il buon design è onesto : non rende un prodotto più innovativo, potente o prezioso di quello che realmente è. Non tenta di manipolare il consumatore con promesse che non possono essere mantenute.

Il buon design è duraturo : evita di essere alla moda e quindi non sembra mai antiquato. A differenza del design alla moda, dura molti anni - anche nella società usa e getta di oggi.

Il buon design è completo fino all'ultimo dettaglio : nulla deve essere arbitrario o lasciato al caso. Cura e accuratezza nel processo di progettazione mostrano rispetto nei confronti del consumatore.

Un buon design è rispettoso dell'ambiente : il design contribuisce in modo significativo alla salvaguardia dell'ambiente. Conserva le risorse e riduce al minimo l'inquinamento fisico e visivo durante tutto il ciclo di vita del prodotto.

Il buon design è il meno design possibile : meno, ma migliore - perché si concentra sugli aspetti essenziali e i prodotti non sono gravati da elementi non essenziali. Torna alla purezza, torna alla semplicità.